Crea sito

 

 


Home

 

Coreno: un pò di storia

 

Confraternite a Coreno

 

La Confraternita di         San Giuseppe

 

Lo Statuto

L'abito

 

I fratelli

Il nostro Padre Spirituale

La Confraternita oggi

 

Triduo e canti a              San Giuseppe

 

A S. Margherita patrona di Coreno

Rassegna stampa

 

Il nostro album fotografico


Siti amici

  La Serra
   




       

 

Triduo in preparazione alla Solennità di S. Giuseppe

Sposo della B.V. Maria e Padre putativo di Gesù

Patrono della Chiesa universale

Compatrono della nostra Comunità parrocchiale

 

 

Duemila anni dalla nascita del tuo Bambino, o Giuseppe! Un bambino che è

cresciuto, diventato uomo, un uomo potente in parole e opere, un grande Profeta. Un

uomo che è diventato segno di contraddizione e di scandalo per essere Lui il servo

fedele di Jahvé, l'inviato, il salvatore del mondo.

Da allora, per duemila anni, hai camminato con Lui, accanto a Maria tua sposa; hai

camminato con Lui su tutte le strade del mondo: Asia, Europa, Africa, America,

Oceania; con Lui, pellegrino di pace e di verità; con Lui, missionario del suo

Vangelo.

 

Eri soltanto un'ombra, ora sei luce che svela il mistero. Nascondevi la Parola, ora la

proclami a tutte le genti. Proteggevi il tuo Bambino dalle insidie dei nemici, ora lo

scopri agli occhi dei persecutori onde risplenda e si manifesti la sua gloria: Cristo

vince, Cristo regna !

 

Apri, assieme a Maria, le porte del nostro cuore in questo terzo millennio, o

Giuseppe; che entri il Salvatore! Perché gli oppressi scuotano il giogo; perché gli

erranti ritrovino la via; perché ai poveri si annunci il vangelo con la parola e la

testimonianza della carità; perché tutti gli uomini si riconoscano fratelli in Gesù

Cristo; perché il mondo intero veda la salvezza che viene da Dio! Amen

 

Canti a San Giuseppe:

  1. O Giuseppe a te si levi

  2. Su Venite

  3. O Giuseppe, ci guardi propizio

  4. Casto sposo